SMART3


Tipologia: POR FESR 2007/2013 Valore Aggiunto Lazio
Status: concluso
Unit: Smart City & Social Innovation

Il Progetto SMART3 nasce dall’esigenza di mettere a fattor comune, ingegnerizzare ed integrare in un sistema organico, dei “concept” (in ambito Energy, Operation, Service) atti a migliorare la gestione operativa di grandi aziende che gestiscono reti complesse (Operatori Complessi) con molte piccole utenze sparse sul territorio (Siti Locali). L’obiettivo del progetto è quello di offrire ai propri clienti (Operatori Complessi) soluzioni avanzate che consentano di:

  • ridurre i costi energetici (-15%) ed il consumo complessivo di CO2
  • introdurre nei consumi una significativa componente di energia rinnovabile “autoprodotta”
  • identificare, attraverso la raccolta integrata di dati in un “Centro Servizi”, indicatori di benchmarking
  • suggerire politiche di risparmio energetico
  • ridurre i costi (-10%) e migliorare la qualità di gestione attraverso l’ottimizzazione del servizio e della logistica, nonché la verifica dei livelli di servizio concordati con i subfornitori (SLA)
  • migliorare la fidelizzazione dei propri Clienti attraverso i servizi a valore aggiunto proposti.

Attività del DASIC:

  • analisi degli strumenti e delle tecnologie attualmente utilizzate nel campo del giornalismo di guerra;
  • Progettazione e realizzazione delle interfacce grafiche per l’interazione dell’utente con l’applicazione che gestisce il sistema.