MoCy – Mobile City


Tipologia: POR FESR Lazio – Filas (Co-Research) 2007/2013
Status: concluso
Unit: Smart City & Social Innovation
Sfruttando le più recenti tecnologie di prossimità, come RFID, NFC, Picture Recognition (QRCode, etc.) si possono progettare nuove modalità di interazione nei più tradizionali ambiti di trasporti, turismo e beni culturali, attraverso installazioni non invasive e di basso costo, sia in ambienti strutturati come musei, chiese,capolinea dei bus, uffici turistici, etc., sia in ambito urbano, e realizzare nuovi sistemi per l’accesso a tali servizi, quali pagamenti di prossimità e Mobile Payment.
Il progetto MoCy intende realizzare:

  • la progettazione e lo sviluppo di una nuova piattaforma di mobile remote payment – la progettazione e lo sviluppo di servizi di remote proximity payment via NFC;
  • la progettazione e realizzazione di una piattaforma di servizi per la distribuzione di format contenutistici e per l’erogazione di servizi di infomobilità;
  • la validazione dello sviluppo delle piattaforme tramite sperimentazioni pilota.

Ed ha come obiettivi:

  • la valorizzazione delle risorse turistico-culturali, e che sono alla base dell’industria del turismo della Regione,tramite lo sviluppo di tecnologie e servizi che ne migliorino la e fruibilità e l’esperienza utente;
  • il miglioramento dell’offerta di servizi di mobilità, che consentano uno sfruttamento sempre maggiore del trasporto pubblico e di quello sostenibile;
  • l’introduzione di nuovi sistemi di accesso ai servizi unificati, che consentano l’impiego di una sola chiave per la fruizione (e il pagamento ) una molteplicità di servizi diversificati.

Attività del DASIC:

  • Analisi degli User Needs e User Requirements
  • Modellazione dei Workflow di servizi
  • Definizione di scenari e requisiti di dettaglio